Milan, Bonucci: "Ho voglia di dimostrare e vincere"

Milan, Bonucci:

Abbiamo giovano di grandi talento, credo fortemente in questo gruppo, abbiamo davvero la possibilità di fare qualcosa di importante. Con il sinistro fanno ciò che vogliono. Purtroppo sono uno che quando sposa una causa dà tutto sé stesso, ma così ho perso di vista me stesso. Non avevo dimostrato di essere all'altezza delle prove che in passato avevo offerto con le maglie della Juve e della Nazionale. "E' mio obbligo far vedere il vero Bonucci". Dobbiamo aiutare noi stessi, l'allenatore e la società. Devo dimostrare tutti i giorni di essere tornato, non bastano due partite fatte bene. C'è da studiare un nuovo libro, un nuovo capitolo.

"Le pressioni di inizo stagione sono passate, ora devo migliorare le prestazioni in campo". Forse non giocare quella partita mi ha fatto riflettere, migliorare, sia a livello fisico che a livello di testa. Fascia di capitano? Negli anni della Juventus mi sono preso le mie responsabilità nonostante non fossi capitano.

C'e' Leonardo Bonucci nella formazione titolare del Milan a Reggio Emilia contro il Sassuolo, posticipo serale della 12^ giornata di Serie A. Il difensore e' al rientro dopo le due giornate di squalifica per la gomitata rifilata a Rosi del Genoa.