Mattarella a Udine: Panariti, Regione ha investito su università

Mattarella a Udine: Panariti, Regione ha investito su università

"Signor presidente - ha detto Zanin - questa è una canna di un melodioso organo corrispondente alla nota musicale Fa, a significare e confermare il fare di queste genti che già hanno fatto molto, che sanno fare bene e che ancora meglio faranno", ha spiegato il maestro Zanin, aggiungendo un ringraziamento "per la sua presenza in queste sacre terre".

"Pochi atenei - ha sottolineato il presidente - hanno rapporti così intensi con il territorio".

"L'università costruisce e ricostruisce il Paese sempre e il riconoscimento del suo ruolo come motore propulsivo della vita, dello sviluppo e della crescita del Paese è il messaggio più bello e importante che tutti gli interventi, a partire da quello del capo dello Stato, hanno sottolineato oggi in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università di Udine". "Quella che alla nascita era una scommessa, oggi si può dire vinta, ha un respiro internazionale e contribuisce a quel fronte indispensabile che l'attività degli atenei cura per il nostro Paese".

"Un ateneo importantissimo per il territorio friulano, un'università nata dopo il terremoto, unica in Italia per volontà popolare", ha ricordato Panariti.

L'ateneo lancia "Cantiere Friuli" Il rettore di Udine, Alberto Felice, ha annunciato che per il 40esimo anniversario dell'ateneo sarà lanciato il progetto "Cantiere Friuli", con cui l'accademia si impegna in "attività di analisi, ricerca e proposta, con lo scopo di accompagnare il governo delle trasformazioni socio-economiche in atto".