Manuel Locatelli nel mirino della Fiorentina: i Viola giocano la carta Badelj

Manuel Locatelli nel mirino della Fiorentina: i Viola giocano la carta Badelj

Non arrivano buone notizie per la Fiorentina e per i tifosi viola. Il mediano della Viola, sostituito da Carlos Sanchez al 75° della sfida contro la Roma, ha riportato una lesione del bicipite femorale.

Montella, Sousa, Pioli: cambiano gli allenatori, ma Milan Badelj è sempre lì, a guidare il centrocampo della Fiorentina.

"ACF Fiorentina comunica che il calciatore Milan Badelj ha riportato, nel corso della partita di domenica scorsa, una lesione di primo grado del bicipite femorale della coscia sinistra". Per tale motivo non risponderà alla chiamata della sua Nazionale. Il giocatore è in scadenza di contratto a giugno 2018, ma se entro qualche settimana la situazione fosse ancora in stallo già da gennaio il centrocampista potrebbe cercare altre soluzioni. Resta in dubbio per la prossima gara. Tutto nasce da un'idea dei viola, che sono alla ricerca di un regista da inserire in mezzo al campo vista la troppo evidente mancanza di idee e di ritmo nella manovra della squadra di Stefano Pioli.