Maltempo, allerta arancione per rischio vento forte sul territorio

Maltempo, allerta arancione per rischio vento forte sul territorio

Per domani, lunedì 13 novembre, allerta gialla su parti di Emilia Romagna, Marche, Friuli Venezia Giulia, Campania, Calabria e Basilicata mentre è allerta arancione su gran parte della Toscana dalle 8 alla mezzanotte per neve, pioggia e vento forte.

Per ora le raffiche di vento hanno raggiunto la punta massima intorno alle 12.30: la stazione del Lamma ha registrato una velocità di 65,4 km/h.

Dalla sala operativa della Protezione civile, infatti, le aree costiere e l'Arcipelago toscano saranno caratterizzate da fenomeni meno forti.

Presenti anche forti venti e una sensibile diminuzione delle temperature. A partire dalle ore notturne e le prime ore di domani, lunedì, intensificazione delle precipitazioni che potranno risultare anche a carattere di rovescio o temporale. Domani, lunedì, perturbato per la presenza di un profondo minimo sul nord Italia (996 hPa) alimentato da aria molto fredda ed instabile in lento spostamento verso sud-est; accentuato calo termico, intense correnti settentrionali e abbondanti nevicate fino a quote collinari in Appennino. Raffiche fino a 60-70 km/h. A segnalarlo è il servizio di allerta meteo di Regione Lombardia, che segnala possibilità di raffiche fino a 75 km orari. Accumuli fino a poco abbondanti, sempre a quote collinari (attorno a 600 metri o temporaneamente inferiori) altrove.