Inter, Vecino: "Obiettivo Champions. Joao Mario grande giocatore, prenderà scelta migliore"

Inter, Vecino:

Matias Vecino, ai microfoni di Mediaset Premium, commenta il momento e i traguardi dell'Inter. Abbiamo affrontato una squadra forte e questo a noi serve per come preparazione per il Mondiale, dove vogliamo arrivare più in fondo possibile e fare il nostro meglio, anche se sappiamo che affronteremo squadre molto forti. "Lo scontro è complicato, ma spero che l'Italia sia al Mondiale perché ho anche compagni e amici".

"Peccato per la traversa con il Torino - aggiunge Vecino - perché sarebbe stato un gol da tre punti. Vogliamo rimanere in alto, ma l'obiettivo è la Champions League". Meritiamo questo posto in classifica, ma il campionato è lungo e ci sono tante squadre forti.

Joao Mario non è contento e nei giorni scorsi ha confermato di voler giocare di più e sta pensando di lasciare l'Inter a gennaio.

Sul portoghese Vecino ha confermato: "Joao Mario?". Cosa ci dice il mister? "Spalletti ci sprona a dare il massimo, e la sua mentalità è quella dell'Inter". "È fortissimo, ma saprà gestire il futuro insieme alla società Io posso solo dire che è un grande compagno e un grandissimo giocatore".