Germania, terrorismo: sei arresti, pianificavano strage al mercatino di Natale

Germania, terrorismo: sei arresti, pianificavano strage al mercatino di Natale

L'attentato era pianificato con armi ed esplosivo, ma l'organizzazione del piano non era ancora conclusa. Quattro di questi soggiornano in Germania con lo status di "richiedenti asilo" dal dicembre del 2014, mentre gli altri due dalla tarda estate del 2015, ossia in concomitanza con il varo della "politica dell'accoglienza" fortemente voluta dalla Merkel. "Speculazioni. Allo stato attuale delle cose non ci sono riferimenti concreti all'obiettivo". Gli arrestati sono sei siriani di età compresa tra i 20 e i 28 anni. L'operazione di polizia ha coinvolto 500 agenti.

Durante i blitz sono stati perquisiti otto appartamenti, riferisce il Berliner Morgen Post.

Il rischio della preparazione di attacchi terroristici in prossimità delle festività natalizie, che gli arresti in Germania hanno riproposto alla ribalta della cronaca, è stato paventato in più di un'occasione nelle ultime settimane. Il portavoce dell'ufficio del procuratore generale di Francoforte, Christian Hartwig, ha descritto le indiscrezioni che avevano indicato nel mercato di Natale di Essen come potenziale bersaglio dei sospettati come "speculazioni". "Non c'è alcun indizio che parli per questo o contro di esso".