Chelsea-Manchester United 1-0, Morata decide il big match: City in fuga

Chelsea-Manchester United 1-0, Morata decide il big match: City in fuga

Vittoria di misura per il Chelsea nel posticipo dell'11a giornata di Premier League 2017/2018, Manchester United battuto col gol di Alvaro Morata nel secondo tempo.

Nella ripresa l'episodio che sblocca la partita: cross tagliato di Azpilicueta che pesca Morata tutto solo, colpo di testa dello spagnolo che non lascia scampo a De Gea per l'1-0. Una prospettiva confermata dallo stesso Morata, come riporta Sky Sports UK: "Potevo andare al Manchester United, come in altri club di Premier League". Si prevede una sfida infuocata, tra due grandi allenatori che anche negli scorsi incontri di campionato hanno avuto dei confronti diretti durante le partite del campionato precedente, come ad esempio quando Conte è stato richiamato da Mourinho riguardo la sua esultanza dopo il quarto gol subito dai Red Devils. Nel recupero sono Fellaini e Rashford ad avere il pallone del pareggio, però nel primo caso Courtois sfodera un miracolo; poi sulla punizione del talento inglese la palla sfiora la traversa. Sconfitta invece pesantissima per i Red Devils di Mourinho, che adesso vedono scappare a +8 in classificai rivali del City di Guardiola. Una di queste è sicuramente Chelsea-Manchester United, che domani andrà in scena allo Stamford Bridge, con migliaia di tifosi che riempiranno lo stadio dei Blues, pronti a sostenere la squadra di Antonio Conte, chiamata al riscatto dopo il pesante ko rimediato mercoledì in Champions League contro la Roma.