Champions, tutto rinviato per la Roma: l'Atletico di Simeone batte i giallorossi

Champions, tutto rinviato per la Roma: l'Atletico di Simeone batte i giallorossi

E per Di Francesco sarebbe potuta diventare un'ottima occasione per ritrovare una sua vecchia conoscenza: Sime Vrsaljko. Il 'Cholo' Simeone è soddisfatto dei suoi ragazzi e l'ha anche ammesso nel post-partita.

"E' chiaro che stia soffrendo e che sia preoccupato ma pur non segnando sta giocando bene".

Partito l'anno scorso con buone probabilità di trovare una maglia da titolare, ha dovuto lasciare il posto a Juanfran per un lungo periodo a causa della rottura del legamento crociato posteriore rimediato durante la partita contro il Siviglia. "Noi però dobbiamo crederci e vincere la nostra partita, vedremo cosa ci riserverà il destino".

20 milioni di euro il tesoretto di Cristian Giuntoli che ha come obiettivo regalare a Sarri alternative importanti per proseguire con la mente sgombra la corsa Scudetto.

Speriamo che il gol lo faccia uscire dal limbo. Un allenatore che sulla panchina dell'Atletico Madrid ha fatto dei veri e propri miracoli, vincendo una Liga contro le superpotenze spagnole e arrivando per due volte in tre anni vicinissimo alla vittoria della Champions League. Lo stesso tecnico argentino, che ha preferito prendere tempo, quando alla vigilia del match di Champions contro la Roma, ha dichiarato: "Un'offerta del Napoli per Vrsaljko?".

L'ultimo ex della Serie A a vestire la maglia biancorossa è un uomo simbolo della squadra: Fernando Torres. Ancora nessun gol infatti quest'anno in 7 presenze, spesso da subentrante. Può ancora succedere di tutto.