Torino, Mihajlovic: 'Derby? Se cercate un colpevole...'

Torino, Mihajlovic: 'Derby? Se cercate un colpevole...'

Farsi rimontare due gol di vantaggio quasi sulla linea del traguardo dal Verona. Ai microfoni di Sky Sport, nel post-gara ha espresso il suo parere Sinisa Mihajlovic, il tecnico dei piemontesi, che è apparso molto amareggiato a causa dello scarso cinismo dei suoi sin dalle prime battute dell'intervista: "E' stata una partita assurda, incredibile. Quando sei più forte del tuo avversario devi essere consapevole ed il gol prima o poi arriva, lo abbiamo fatto nel primo tempo, ma non nel secondo tempo".

Inferiorità numerica dovuta all'infortunio di Belotti, che un po' preoccupa: "Bisogna vedere domani".

Il problema della gestione del match è stato accentuato anche dall'inferiorità numerica nel finale: "Sicuramente dovevamo gestirla meglio, mi sono coperto perchè stavamo soffrendo e subito dopo siamo rimasti in 10".

"Giocheremo contro una squadra che non ha nulla da perdere, dobbiamo restere sereni e cercare di vincere la gara di domani con intelligenza ed equilibrio". Sono due punti persi in malomodo, potevamo vincere in modo largo e l'abbiamo pareggiata. "Il VAR se si utilizza è cosa positiva". "Purtroppo noi non siamo fortunati con il Var, in due-tre occasioni non l'hanno utilizzato: ci ballano 4 punti che non troviamo in classifica. Va bene così". Allora cerchiamo una cosa positiva: Niang sembra un attaccante ritrovato. Oltre al gol, ha fatto la sua partita. Presto tornerà alla forma fisica migliore.