Torino, bullismo contro un compagno di scuola: condannati a otto anni

Torino, bullismo contro un compagno di scuola: condannati a otto anni

I fatti sono avvenuti dal febbraio 2013 al settembre 2014, quando il sedicenne ha deciso di raccontare in lacrime ai genitori le violenze subite e di denunciare i due alle forze dell'ordine. Tra gli episodi di bullismo denunciati dal giovane si trovano anche violenze pesanti, come costringerlo a mangiare escrementi, bere alcool fino a star male e venire molestato con un ombrello.

"Ma poi abbiamo fatto pace" avevano sostenuto in principio i due ragazzi. Per questo, due bulli sono stati condannati a 8 anni e 6 mesi di carcere per stalking, lesioni e abusi sessuali. La sentenza è del tribunale di Torino, che ha imposto l'interdizione dai pubblici uffici.