Terremoto Sicilia: scossa avvertita nella provincia di Messina/Catania, zona Randazzo

Terremoto Sicilia: scossa avvertita nella provincia di Messina/Catania, zona Randazzo

Per fortuna non è scattato l'allerta tsunami. La scossa sarebbe stata segnalata anche da alcuni siti francesi di metereologia. Il terremoto ha avuto magnitudo del 6.2, ipocentro a 10 chilometri di profondità ed epicentro a 245 chilometri da Onagawa, 255 da Ishinomaki, e oltre 260 chilometri da Yamoto e Sendai. Intanto è stato scongiurato l'allerta tsunami.

Terremoto in Centro e Sud Italia: secondo le rilevazioni dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia le regioni colpite da nuove scosse di terremoto sono due, la Calabria e il Lazio. Il 26 settembre la terra aveva invece tremato con magnitudo 2.3 con epicentro nell'estrema Valle di Viù.