Russia 2018, fine del sogno mondiale: Siria eliminata dall'Australia

Russia 2018, fine del sogno mondiale: Siria eliminata dall'Australia

L'Australia si qualifica per il play-off intercontinentale che regala un posto ai Mondiali di 'Russia2018'. Escono comunque a testa alta i siriani, che si erano portati addirittura in vantaggio al 6' con il solito Al Somah (marcatore anche nell'1-1 dell'andata) e che hanno lottato fino all'ultimo colpendo anche un palo negli ultimi minuti del secondo tempo supplementare.

E al 109' il gol decisivo ancora di Cahill, già entrato nella storia della sua nazionale per aver realizzato il primo gol 'aussiè in una rassegna iridata (2006). La Nazionale del paese siatico dilaniato dalla guerra civile è stata eliminata dall'Australia che ha vinto la gara di ritorno del doppio confronto, a Melbourne, per 2-1. Sperando che, in quel caso, possa davvero esserci il lieto fine.