Rapina a mano armata in una tabaccheria di Sorso, accoltellato un cliente

Rapina a mano armata in una tabaccheria di Sorso, accoltellato un cliente

Un rapinatore ha fatto irruzione questa mattina nella tabaccheria di via Umberto a Sorso poco dopo l'apertura, con una calzamaglia per coprirsi il volto ed un coltello per minacciare il titolare.

Ha arraffato l'incasso di circa 80 euro ed è scappato. I primi ad accorrere sono stati due compaesani, padre e figlio, che hanno sentito gridare il tabaccaio e hanno tentato di difenderlo.

Nella colluttazione il più giovane è rimasto ferito lievemente al polpaccio con una coltellata di striscio. Il bandito è riuscito a scappare. Il malvivente non è stato ancora identificato ma i carabinieri di Porto Torres, intervenuti sul posto, stanno ricostruendo l'accaduto e recuperando indizzi utili alle indagini.