Pixee Fox: la trasformazione della Barbie umana dopo 200 interventi di chirurgia

Pixee Fox: la trasformazione della Barbie umana dopo 200 interventi di chirurgia

L'apparente Barbie ha drasticamente trasformato la sua persona a partire dal 2011, anno del primo intervento chirurgico.

Ospite della consueta puntata di Domenica Live è Pixee Fox, la barbie umana che si sottoposta a oltre 200 interventi di chirurgia plastica, facendosi rimuovere sei costole e chiedendo addirittura la rottura delle mascelle. Quello che è nato come un semplice gioco, però, ben presto per Pixee Fox è diventato una vera e propria malattia dal momento che ha deciso di farsi cambiare tutti i connotati.

Parlando con Barbara D'Urso, Pixee ha però spiegato che non si sente come Barbie, anche se tutti la definiscono così, il suo obiettivo è essere qualcosa di nuovo. "Sono me stessa, il mio capolavoro".

"Precisiamo subito una cosa: non voglio somigliare a Barbie, non mi sento come lei. Il prossimo personaggio che interpreterò sarà Pixee Fox". "Sono come un progetto di scienza, una sorta di lavoro in corso d'opera, non voglio assomigliare a nessuno se non a Pixie Fox", ha dichiarato la donna.

Dopo aver fatto sedere accanto a sé l'ospite, Barbara D'Urso si è rivolta al pubblico femminile sconsigliando di seguire quell'esempio.

In un'altra occasione, poi, si è fatta rompere le ossa mascellari per poter ricomporre diversamente la forma del suo viso e, come se non bastasse, ha anche rimosso 6 costole per ottenere un girovita minuto. "Non dico alle donne di non fare come me, ma vorrei che ognuno si sentisse libero di fare ciò che vuole con il proprio corpo", ha detto, suscitando la polemica tra i presenti in studio. Per quanto riguarda gli occhi, ella si è recata in India.