PHOTOGALLERY - La Lazio strega il Benevento: gli scatti de Lalaziosiamonoi.it

PHOTOGALLERY - La Lazio strega il Benevento: gli scatti de Lalaziosiamonoi.it

Vittoria rotonda della Lazio in casa del Benevento nel lunch match di questa domenica. Finisce così, ottava vittoria consecutiva tra serie A ed Europa League. Ma nel primo tempo tanti giocatori sono entrati in campo già sconfitti. Apre le marcature al 4′ Bastos deviando un colpo di testa di Immobile.

"Non credo, fisicamente, avendo i dati in mano, la mia squadra sta molto bene: abbiamo condotto due grandi primi tempi, siamo in Serie A e ci sono anche avversarie con determinate caratteristiche che possono metterci in difficoltà". La Lazio è inarrestabile, il Benevento è troppo inferiore, ci pensa Marusic a chiudere il match con la terza marcatura di giornata. Lulic scende velocemente sulla fascia sinistra, poi libera Immobile in area di rigore. Sulla trequarti Luis Alberto alle spalle di Immobile.

Nel secondo tempo la Lazio è calata.

. De Zerbi prova a scuotere i suoi inserendo Ciciretti, e inserendo uno spento Memushaj. Il pallone viene però rinviato corto, Di Chiara la raccoglie e dal limite dell'area calcia verso la porta di Strakosha.

Passata la paura la Lazio si riaffaccia in avanti e trova il poker. Inzaghi si gioca la carta Lukaku, dentro al posto di Milinkovic, tra i più stanchi. Il belga crea qualche pericolo con la sua forza fisica, ma i compagni non riescono ad assisterlo a dovere.

Proprio quando il Benevento sembrava poter rialzare la testa i capitolini hanno colpito altre due volte, con il neo entrato Nani sugli scudi. Prima del gol di Parolo eravamo ancora in bilico. La partita nonostante il risultato rimane aperta. Un gol bellissimo che chiude definitivamente i conti.