Pedrosa strappa la pole, Dovizioso è terzo

Pedrosa strappa la pole, Dovizioso è terzo

GRIGLIA DI PARTENZA Questo l'ordine di partenza della MotoGP nella gara di domani in Malesia: 1) Dani PEDROSA, Honda 1.59.212; 2) Johann ZARCO Yamaha 1.59.229; 3) Andrea DOVIZIOSO, Ducati 1.59.236; 4) Valentino ROSSI, Yamaha, 1. Il francese ha colto il secondo tempo ed è stata la miglior Yamaha in pista: "Sono contentissimo per questo secondo posto e questa prima fila".

Nel time attack finale è Daniel Pedrosa a conquistare la pole position, confermando di trovare terreno fertile a Sepang dove vanta tre vittorie in MotoGP. Il guizzo decisivo è arrivato proprio sulla bandiera a scacchi, e il catalano ha scalato la classifica, precedendo di soli 17 millesimi Johann Zarco e di 24 Andrea Dovizioso. Solo una settima posizione per un Marc Marquez che cade nei primi minuti della Q2 e che si complica la situazione in vista di una lotta al titolo ancora aperta. Nelle interviste del 'ring', Pedrosa non nasconde la sua felicità: "Sono davvero contento". "L'importante era essere veloci. Mi auguro di fare una bella gara". Nelle libere di stamattina, con le gomme morbide usate, siamo andati molto bene anche dopo tanti giri e abbiamo tenuto un buon ritmo gara. Non sappiamo quale potrà essere quella giusta. "Sicuramente sara' una gara un po' tesa, Marquez e Dovizioso faranno i loro conti, ma io devo pensare alla mia gara, poi per il team e' sicuramente un bene che io sia davanti", il commento di Pedrosa. Il pilota spagnolo ha poi ottenuto un buon terzo crono nel pomeriggio, con pista bagnata. Per pochi meno di un decimo non ho centrato l'accesso alle Q2, poteva andare meglio, però penso di aver un buon passo per stare con i primi 10, ma non per salire sul podio. Il forlivese dovrà vedersela con il numero 26 che scatterà davanti a tutti (per la 49.esima volta in carriera) e che a Sepang è sempre andato molto forte.