Paura a Marsiglia: ferisce due persone con un coltello, ucciso dalla polizia

Paura a Marsiglia: ferisce due persone con un coltello, ucciso dalla polizia

Un uomo, al grido di Allah u Akbar, ha attaccato alcuni passanti con un coltello nella stazione Saint-Charles a Marsiglia. Il bilancio dell'attacco è di due vittime, oltre all'assalitore ucciso dai militari. Lo riferiscono testimoni citati da France Info. L'area è stata isolata dalle forze dell'ordine che hanno invitato i cittadini a evitare la zona.

Un'operazione di polizia è ancora in corso a Marsiglia.

"Marsiglia: dopo l'attacco compiuto vicino alla stazione Saint-Charles, mi reco immediatamente sul posto", ha scritto su Twitter il ministro degli Interni Gerard Collomb in questi ultimi minuti. Secondo i media francesi l'uomo e' stato ucciso dai soldati dell'operazione anti-terrorismo Sentinelle di guardia alla stazione ferroviaria di Marsiglia.