Milan, Biglia ha un'infiammazione al tendine rotuleo. Calabria e Bonaventura..

Milan, Biglia ha un'infiammazione al tendine rotuleo. Calabria e Bonaventura..

Adesso, dopo aver cercato di far capire agli incattiviti tifosi del Milan che nelle ultime due partite Biglia è stato costretto a scendere in campo in condizioni fisiche precarie, con la conseguenza di infilare prestazioni ben al di sotto dei suoi standard, è arrivata la conferma ufficiale dello staff medico rossonero.

Non bastassero i risultati negativi in serie, il Milan deve fronteggiare anche una brutta notizia proveniente dall'infermeria: Lucas Biglia, reduce dai fischi ricevuti durante il match contro la Juventus, deve fermarsi a causa di un problema al tendine rotuleo. Ora, come riportato da Milan TV, ha accusato un'infiammazione al tendine rotuleo. È già un po' che dava fastidio, ma da grande professionista qual è ha dato sempre disponibilità.

Biglia salterà certamente la gara di Europa League contro l'AEK e quella di campionato in programma domenica in casa del Sassuolo. L'ultimo prima della sosta per le Nazionali.

"Ha avuto un trauma cranico e cervicale, per fortuna senza perdita di conoscenza". Bonaventura ha avuto una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra.

Bonaventura, infine, dovrebbe tornare dopo la sosta esattamente come Biglia: "Il protocollo riabilitativo sta procedendo senza intoppi". Sta molto meglio, ma tutte le volte che c'è un trauma cranico c'è un protocollo molto rigido da seguire. e quindi vediamo giorno dopo giorno come migliora e ci renderemo conto quanto potrà essere a disposizione.