Lazio-Cagliari 3-0, Immobile tiene il passo delle grandi con una doppietta

Lazio-Cagliari 3-0, Immobile tiene il passo delle grandi con una doppietta

I sardi, invece, faticano ad imbastire una reazione anche se vanno a segno con Farias: Pairetto convalida poi ricorre al Var, che conferma il fuorigioco, millimetrico, inizialmente sventolato dal guardialinee. Al 41' la Lazio chiude i conti: Lulic taglia l'area da sinistra a destra e pesca il testone di Marusic che controcrossa verso Immobile, reattivo e implacabile ad anticipare Crosta e a firmare - sempre di testa - il 2-0. Nel mezzo da segnalare il gol annullato a Farias al 19′ per fuorigioco.

Diego Lopez, tecnico del Cagliari questa sera alla prima sulla sua nuova panchina, ha parlato a Premium Sport al termine della sconfitta rimediata sul campo della Lazio: "Sappiamo che la Lazio è forte e in salute ma penso che nei primi minuti ci hanno intimoriti, poi però la partita l'abbiamo fatta". Medie impressionanti per un giocatore che incarna l'ottimo momento della squadra di Inzaghi che risponde in modo perentorio alla Juventus, corsara a Udine ma soprattutto allo zero a zero del San Paolo che ha frenato napoli e Inter.

Quote dei bookmaker favorevoli in maniera molto marcata alla Lazio, col successo interno dei biancocelesti quotato 1.30 da William Hill, mentre Bwin quota 6.25 l'eventuale pareggio e Betclic moltiplica per 11.00 quanto investito sul successo sardo allo stadio Olimpico. Un episodio che avrebbe potuto cambiare l'esito dell'incontro, anche se la differenza tecnica tra le due formazioni e' apparsa abissale. L'arbitro indica subito il dischetto, sul quale si porta Immobile che insacca con l'interno destro potente e preciso alla destra del portiere.

Secondo tempo: Lazio sul velluto. Invalidato il tap-in vincente del centravanti appena entrato in campo. Il risultato resta saldamente in mano alla Lazio che amministra fino al 90′ il doppio vantaggio e festeggia il terzo posto con la Juventus, a tre punti dalla vetta. A disp. Vargic, Guerrieri, Patric, Mauricio, Di Gennaro, Jordao, Nani.

Cagliari (3-4-1-2): Crosta; Romagna, Andreolli, Pisacane; Dessena (64′ Faragò), Ionita, Barella, Padoin (76′ Miangue); João Pedro; Farias, Sau (58′ Pavoletti).