Kalinic, Milan in apprensione: il croato ancora in dubbio

Kalinic, Milan in apprensione: il croato ancora in dubbio

Infatti, anche nella seduta di ieri, il calciatore ha lavorato a parte. Cutrone o Andrè Silva? Da quel giorno Montella potra' lavorare a pieno regime, con di fatto due giorni a disposizione piu' la rifinitura di sabato. Quella più gettonata al momento fa riferimento ad un utilizzo dal 1′ di André Silva, come terminale offensivo nel 3-5-2 rossonero, in coppia con Suso che dovrebbe muoversi alle sue spalle.

Tanta sfortuna per Montella, che perde l'attaccante che ha tanto voluto in estate. È la classica situazione da controllare allenamento dopo allenamento. C'è un cauto ottimismo in vista del derby. Anche nel giorno di riposo concesso alla squadra Musacchio si è comunque allenato per completare il suo percorso di guarigione e forzare i tempi per esserci nel derby. "Gli esami confermano che non ci sono lesioni ma se ci sono dei sintomi vanno evitati problemi ulteriori". Mentre prosegue il cammino di avvicinamento a Inter-Milan, partita di cartello di un'ottava giornata di Serie A TIM ricca di scontri che promettono spettacolo, Vincenzo Montella attende disperatamente notizie dall'infermeria di Milanello in attesa di ricevere aggiornamentiv- possibilmente positivi - circa le condizioni dell'attaccante croato, ancora alle prese con un lieve infortunio rimediato con la Croazia.