Google Pixel 2 XL display burn-in?

Google Pixel 2 XL display burn-in?

Si pensa già da ora che Google seguirà questo trend di aggiornamenti su base triennale anche per i successori di Google Pixel 2 e 2 XL, aprendo così ad una nuova era di update più affidabili, stabili e veloci nel lungo termine. La situazione è abbastanza delicata, i problemi sono ben visibili e per uno smartphone da quasi 1000 Euro non sono accettabili. Come noto, i problemi di burn-in sono fenomeni che tendono a verificarsi col tempo, in caso di utilizzo prolungato di un dispositivo, in alcune aree "statiche" del display, come la NavBar. Il display di Google Pixel 2 XL cambia colore anche solo inclinando lievemente lo smartphone per raggiungere la tendina delle notifiche.

I nuovi Google Pixel 2 e 2 XL disponibili da poco all'acquisto in America sono stati immediatamente aggiornati da Mountain View che ne ha rilasciato delle factory image.

Questa immagine chiarisce la natura del problema. Un vero e proprio peccato, tanti giornalisti in USA hanno definito il Google Pixel 2 XL ad un passo dalla perfezione ma i problemi al display stanno rovinando il sogno dello smartphone definitivo. Continuate a seguirci per saperne di più.