Giornata Fai d'autunno: tra antichi chiostri e la Cotignola che fu

Giornata Fai d'autunno: tra antichi chiostri e la Cotignola che fu

DOMENICA 15 OTTOBRE scopri e proteggi la bellezza dell'Italia insieme al FAI.

Domenica prossima, aprirà al pubblico le porte di luoghi normalmente inaccessibili: 185 città e 170 itinerari tematici presidiati dai 3500 volontari della manifestazione, guideranno i visitatori attraverso luoghi, monumenti e capolavori dell'arte che raccontano la storia più bella del nostro paese. Un percorso finalizzato non soltanto alla celebrazione storica e architettonica di questi spazi, ma anche a enfatizzare la rivalorizzazione di cui hanno beneficiato negli anni. L'iniziativa sarà strutturata con visite guidate che partiranno dal Mar alle 10, 11, 12, 14, 15 e 16. Non si accettano prenotazioni. Per le visite sarà richiesto un contributo libero suggerito dai volontari FAI (di solito 2, 3 o 5 euro a seconda del luogo). Da segnalare che, come gli anni scorsi, saranno impegnati gli apprendisti ciceroni dell'Istituto Comprensivo Statale 'Guido Novello' e del Liceo Artistico 'P.L. Nervi - G. Severini'.