Controllo ad ampio raggio dei carabineri di Monopoli: due arresti

Controllo ad ampio raggio dei carabineri di Monopoli: due arresti

L'operazione, coordinata dal comandante della Compagnia, il capitano Emanuele D'Onofri e dal comandante del nucleo operativo e radiomobile, tenente Alessandro Dell'Otto, si è svolta con l'impiego di diversi militari, pattuglie automontate, motociclisti e un elicottero, impegnati sia a Monopoli che a Polignano a Mare.

A Molfetta i Carabinieri hanno arrestato una 35enne, sorpresa con 1 chilo e mezzo di marijuana, 35 proiettili cal. 7,65 e la somma contante, ritenuta il provento dello spaccio di 800,00 euro.

Controllo straordinario del territorio, ieri pomeriggio, da parte della Compagnia dei Carabinieri di Monopoli.

Dopo una di queste sono state arrestate due persone, una coppia di monopolitani, un 35enne e una 36enne. Tentativo vano perché i militari dell'Arma li hanno subito bloccati. M 51 anni e M. O.

Nonostante i documenti di guida e circolazione fossero in regola, i due sono apparsi stranamente agitati ed insofferenti nei confronti dei militari i quali, insospettiti da tale atteggiamento, previo consenso dell'Autorità Giudiziaria, hanno dato corso a perquisizione personale e veicolare conclusasi con esito positivo: il conducente del mezzo, infatti, spontaneamente consegnava un involucro contenente 44 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina.

Dopo le formalità di rito l'arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.