Cattolica, Warren Buffett rileva le quote BpVi e diventa primo socio

Cattolica, Warren Buffett rileva le quote BpVi e diventa primo socio

L'istituto vicentino ha comunicato di aver venduto 15.767.793 azioni ordinarie di Cattolica Assicurazioni (il 9,047% del capitale) alla Berkshire Hathaway, la storica società di Warren Buffett.

"Ho appreso con enorme soddisfazione la notizia che la Berkshire Hathaway del finanziere americano Warren Buffett ha rilevato il 9% di Cattolica". Si tratta della settima maggiore compagnia dell'S&P 500 per capitalizzazione.

Warren Buffett, considerato un vero guru dei mercati dà così una grande visibilità a Cattolica con quei 116 milioni di euro investiti sulla compagnia assicurativa che potrebbero trasformarsi in oro.

"L'operazione sarà eseguita domani e fa seguito a un'offerta a condizioni di mercato autonomamente presentata dalla stessa Berkshire Hathaway che i commissari liquidatori hanno valutato positivamente e, dunque, accettato", recita una nota.

La Popolare di Vicenza ha così ceduto non una parte, ma la sua intera quota azionaria con un corrispettivo di 7,35 euro per azione e un controvalore complessivo di ben 115,89 milioni di euro.