Bologna, attrice porno beccata a fare sesso vestita da suora

Bologna, attrice porno beccata a fare sesso vestita da suora

Si tratta di una troupe cinematografica composta da tre italiani: una nota attrice pornografica professionista di ventotto anni, e di cui non sono state rese note le generalità, e due operatori video di ventisei e trentadue anni. I tre sono stati identificati e multati per atti osceni, per un importo di 15mila euro.

Una donna vestita da "suora sexy" e in compagnia di due videomaker che stava urinando su un crocefisso.

Questa, secondi i quotidiani locali, la denuncia di un gruppo di cittadini, che sabato scorso si sono trovati davanti una scena scioccante nei pressi di un'area verde vicino via Armoli, non lontano dal centro di Calderara di Reno, in provincia di Bologna.

Dopo aver interrotto quella strana e discutibile performance, i Carabinieri li hanno sanzionati i sensi dell'Art.