Atalanta-Juve, le probabili formazioni: out Alex Sandro?

Atalanta-Juve, le probabili formazioni: out Alex Sandro?

La Vecchia Signora scenderà in campo oggi 1 ottobre 2017 alle ore 20:45 nel posticipo di Bergamo contro l'Atalanta, per chiudere la 7a giornata di Serie A. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e nello specifico dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Atalanta-Juventus streaming gratis.

ATALANTA (3-4-2-1) - Berisha; Masiello, Caldara, Palomino; Hateboer, Freuler, Cristante, Spinazzola; Ilicic, Gomez; Petagna.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

Ha accennato poi a Cuadrado che, reduce da una botta al piede, potrà essere sotituito da Federico Bernardeschi o Douglas Costa, ancora da valutare.

Nel complesso, Juventus è la squadra contro cui l'Atalanta ha perso più partite in Serie A (63) e i bianconeri sono imbattuti contro la Dea da 25 partite di Serie A (22 vittorie e tre pareggi in questo parziale), con 13 vittorie negli ultimi 14 incontri. "I risultati, fin qui, positivi aiutano a tenere il morale alto e ci consentono di recuperare le energie psico fisiche più facilmente". Capitan Buffon tra i pali e, davanti a lui, in difesa, Lichtsteiner e Alex Sandro sulle fasce, con la coppia di centrali difensivi composta da Benatia e Chiellini. Khedira lo rivedremo dopo la sosta, spero anche Howedes. "Gonzalo on si deve accontentare di quello che ha fatto, deve avere l'ambizione di poter lottare con i migliori".

Non sono andati a segno i tentativi iniziali di Bernardeschi e Higuain e dopo un buon avvio nei primi dieci minuti, cala il ritmo della gara. L'ultima volta che i nerazzurri hanno avuto la meglio è stato il 3 febbraio 2001 quando allo Stadio Atleti Azzurri d'Italia vinsero in rimonta per 2-1 con rete nel finale di Nicola Ventola.

ARBITRO: Damato di Barletta. Il quarto uomo sarà Nasca.

In sei partite, solo tre gol subiti dai bianconeri: uno in meno rispetto a questo momento della passata stagione. Il bilancio dei 125 confronti ufficiali è di sessantotto vittorie per la Juventus, quarantatré pareggi e appena quattordici successi per i bergamaschi.