Allan: "Napoli è uno spettacolo,il merito è di Sarri"

Allan:

Il mediano brasiliano ha parlato tra le altre cose dell'apporto di Sarri al calcio dei partenopei, tra i più belli d'Europa per l'ex Udinese assieme a quello offerto e proposto dal Manchester City di Pep Guardiola.

Sarri? "Con Guardiola è tra i più bravi al mondo, dico di più: tra i primi cinque allenatori in circolazione". Il Napoli è uno spettacolo ed il merito è suo: come giochiamo noi, soltanto il Manchester City. Sono un consumatore di calcio, guardo tutto quello che c'è in tv e non ho trovato altro. Noi e il City siamo il divertimento.

"Questa è una partita che non può consentire distrazioni". L'Olimpico aiuterà a capire un paio di cose e chi vincerà uscirà dallo stadio con maggior consapevolezza delle proprie forze. Ma noi stiamo bene, anche se riconosciamo il grande valore dell'avversario. "Sarà un match bellissimo".

Allan, centrocampista del Napoli, ha parlato al Corriere dello Sport e sul campionato in corsa ha dichiarato: "Chi vince lo scudetto per sei anni di seguito è favorito. Ma noi e la Roma ci siamo avvicinati molto". Il Milan ha speso tanto: dunque rientra tra le favorite e anche l'Inter ha investito. Il Napoli? Non sono scaramantico ma realista. Noi siamo gli stessi dell'anno scorso e ciò vuol dire tanto: per esempio che c'è la fiducia cieca in questi uomini ed in questo progetto e noi siamo grati per questa stima. Talmente in forma da meritarsi le attenzioni del CT del Brasile Tite, che starebbe pensando di chiamarlo nelle prossime uscite della Seleçao per valutarne l'inserimento nella lista dei convocati per il Mondiale in Russia.