Agropoli, latitante arrestato mentre vede la partita del Napoli

Agropoli, latitante arrestato mentre vede la partita del Napoli

Ieri sera, infatti, guardava la partita del suo Napoli contro l'Inter in un bar di Agropoli, comune in provincia di Salerno, quando è stato arrestato dai carabinieri. In manette è finito Giuseppe Saltalamacchia, un 38enne dei quartieri spagnoli ritenuto essere tra i personaggi più attivi che stanno gestendo gli "affari" di droga nella zona del pallonetto a Santa Lucia dopo i vuoti creati nel clan degli "Elia" con l'imponente operazione dei carabinieri effettuata a Gennaio.

I carabinieri lo hanno individuato e catturato mentre assisteva all'incontro di calcio in un locale di Viale Risorgimento. Giuseppe Saltalamacchia, latitante dallo scorso settembre, dopo il furto di un Rolex da 12 mila euro era riuscito ad evitare l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Roma e all'ordine di carcerazione per evasione emesso dalla Procura di Napoli. Aveva valigie pronte per un altro trasferimento, probabilmente nell'ambito di una latitanza che non lo vedeva mai troppo a lungo soggiornare negli stessi posti.