Whatsapp, videochiamate in Picture-In-Picture

Whatsapp, videochiamate in Picture-In-Picture

Avete già testato le ultime novità relative agli stati testuali alle videochiamate dell'ultimo aggiornamento di WhatsApp?

WhatsApp versione 2.17.323 per Android può essere scaricata anche in formato APK, per tutti coloro che non amano il Google Play Store, direttamente da questo LINK.

Il nuovo aggiornamento è la versione 2.17.322 di Whatsapp che introduce queste due sostanziose funzionalità, che renderanno l'esperienza ancora più pratica e completa. Si tratta, come forse noto ad alcuni, della modalità PIP, ossia picture-in-picture, legata Android 8.0 Oreo e che sarà di certo molto gradita agli utilizzatori della applicazione di messaggistica che benpresto (durante una call con un amico o collega) potranno continuare a a consultare la chat e magari rispondere anche ad altre richieste in conversazioni singole o di gruppo.

A cosa serve la modalità Picture-In-Picture in Whatsapp? .

Trattasi, dunque, di una funzione molto interessante. In questo modo, gli utenti potrebbero lasciare in un angolo dello schermo la finestra della videochiamata mentre, ad esempio, navigano sul web utilizzando Chrome o consultano la posta elettronica in Gmail.

Ora puoi condividere aggiornamenti allo stato con frasi di solo testo che saranno visibili per 24 ore.

La seconda novità, come detto, riguarda chi dispone di un dispositivo con Android Oreo. Se lo smartphone esegue Lollipop o versioni precedenti, la funzionalità non è disponibile.