Un'altra 16enne scomparsa nel nord Salento: scattate le ricerche

Un'altra 16enne scomparsa nel nord Salento: scattate le ricerche

Mina Ardone originaria di Grottaglie, si sarebbe allontanata da casa del padre in San Vito dei Normanni (Brindisi) domenica scorsa senza farvi più ritorno.

Le ultime notizie di Mina Ardone risalgono alla sera di domenica 10 settembre, quando è uscita da casa del padre per raggiungere, probabilmente, i suoi amici, secondo il racconto fornito dal genitore ai carabinieri della stazione locale. Era stata da alcuni amici a Brindisi.

Al momento l'ipotesi più accreditata è che si tratti di un allontanamento volontario. Mina, infatti, già altre volte si era allontanata da casa per qualche giorno ma, negli episodi passati, dopo solo qualche giorno vi aveva fatto rientro. I genitori si sono rivolti alle autorità giovedì scorso.

Purtroppo dopo le vicende di Specchia (Le), dove la 16enne Noemi Durini è stata trovata senza vita dieci giorni dopo la sua scomparsa, la preoccupazione aumenta anche se per il caso di San Vito - dati i precedenti - si spera non vi siano retroscena preoccupanti. Intanto sono scattate le ricerche in particolar modo nei territori di San Vito dei Normanni e Grottaglie.