Trump: "Attacco preventivo degli Usa alla Corea del Nord? "Vedremo"

Trump:

L'iniziativa non sarebbe stata presa sottogamba dal presidente degli Stati Uniti, il quale, durante una conversazione telefonica con la cancelliera tedesca Angela Merkel, avrebbe confermato che "tutte le opzioni sono sul tavolo", sottolineando che contro la minaccia nordcoreana si dovrebbe effettuare una maggiore pressione e aggiungere eventuali nuove sanzioni.

Gli Stati Uniti sono pronti a utilizzare il proprio arsenale nucleare nel caso in cui la Corea del Nord continui a minacciare il paese e o i suoi alleati. Le forze armate sudcoreane oggi hanno condotto un'esercitazione simulando un attacco contro un sito nucleare nordcoreano, con l'utilizzo di caccia F15 e di un missile balistico. Trump ha convocato il Consiglio di Sicurezza Nazionale della Casa Bianca per parlare della Corea del Nord. Il dittatore nordcoreano vuole la guerra e farà di tutto per ottenerla.

Allo stesso tempo, il segretario al Tesoro Steven Mnuchin, ha discusso sulla organizzazione di un pacchetto di nuove sanzioni nei confronti di Pyongyang.

In nuovi tweet, Trump scrive: "Mi vedo con il generale Kelly, il generale Mattis e altri vertici militari per parlare della Corea del Nord". Questo il monito lanciato da Han Tae-song, ambasciatore di Pyongyang alla sede ONU di Ginevra a margine della Conferenza sul disarmo promossa dalle Nazioni Unite. Un chilotone è pari a 1.000 tonnellate di tritolo. Un ordigno nucleare di produzione nqzionale testato in una caverna sotterranea - è il sesto test del genere ma il primo dell'era Trump - che ha provocato un sisma artificiale di potenza 6.3 della scala Richter e che è stato avvertito in tutta la penisola coreana e anche nelle zone di confine con la Cina. Serve, dice Putin, una soluzione "esclusivamente politica e diplomatica".