Tennis, Nadal si schiera: "No all'indipendenza della Catalogna"

Tennis, Nadal si schiera:

Anche Rafa Nadal prende posizione contro l'indipendenza della Catalogna. Dovremmo essere tutti preoccupati e chi non lo è non ha in mente la Spagna come tale. Così ha detto il maiorchino in un'intervista al quotidiano El Mundo.

Sale ancora la tensione tra Madrid e la Catalogna in vista del referendum per l'indipendenza, che vedrà i catalani andare alle urne il prossimo 1 ottobre. Non posso passare un semaforo col rosso perché non mi sembra giusto quel semaforo.

L'11 settembre è una data altamente simbolica per i catalani: considerano infatti che è proprio in questo giorno del 1714 che la regione è finita sotto il controllo della Spagna. "Spero che si arrivi a una soluzione, che possiamo capirci e vivere per molti anni come un Paese, che è quello che siamo".