Tabata: "Final Fantasy XV su Nintendo Switch? Stiamo valutando la possibilità…"

Tabata:

Ovviamente ad oggi non ci sono dichiarazioni specifiche in merito, ma si può andare ad esclusione, come per ora è stata esclusa la possibilità di un possibile Final Fantasy Type-1 che non "combacia" con l'idea dietro al nuovo progetto. Il team di sviluppo sta testando Switch per capire cosa può farne.

Nel corso dell'evento in game Final Fantasy XV: Assassin's Festival, che inizia oggi e durerà fino al 31 Gennaio 2018, Noctis e i suoi compagni prenderanno parte al Lestallum Festival, organizzato per commemorare un antico eroe che si oppose al giogo dell'oppressione.

In occasione del PAX West 2017, incalzato dalle domande dei colleghi, Tabata-san ha ammesso che al momento i lavori sono fermi, dato che Nintendo Switch non riesce a gestire il Luminous Engine che è alla base delle versioni per Xbox One e PlayStation 4 del titolo. Piuttosto che criticare l'hardware di Switch, Tabata ha dichiarato che è il loro motore ad essere ancora privo di un'adeguata ottimizzazione, e ha inoltre aggiunto che nulla è escluso riguardo al possibile supporto per Switch: il team sta ancora meditando sul da farsi. Ma questa è solo una nostra ipotesi, quindi prendetela come tale.