Sgomberi migranti: oggi vertice Raggi-Minniti

Sgomberi migranti: oggi vertice Raggi-Minniti

Lo ha affermato la sindaca di Roma, Virginia Raggi, al termine dell'incontro con il ministro Marco Minniti al Viminale sul tema degli sgomberi. "Chiediamo che il ministro Minniti incontri noi, perché la Raggi ha dimostrato solo incompetenza e arroganza, e non volontà di risolvere il problema", l'annuncio-appello dei movimenti per l'emergenza abitativa che poi in Campidoglio hanno incontrato le opposizioni. L'obiettivo dell'incontro, chiesto dal Campidoglio, è quello di trovare un'intesa sulle soluzioni abitative nella Capitale. Anche oggi sono tornati in piazza i movimenti di lotta per la casa contro le risposte "inaccettabili" emerse dal tavolo di ieri in Prefettura.

"Piazza Indipendenza resiste" e "Sindaca, prefetta, assessora non si fa carriera sui poveri", le frasi sui cartelli esposti. A Roma abbiamo oltre 200 mila case fra sfitte ed invendute: "questo consentirebbe di abbattere le liste di attesa e di riattivare un settore economico in grave crisi da parecchi anni".

La linea del Viminale è stata già decisa: niente più sgomberi.Sul tema delle politiche migratorie, Raggi ha già lamentato che "non esiste un piano nazionale di inclusione dei migranti successivamente all'uscita dal circuito Sprar che, di fatto, sono abbandonati a carico dei Comuni". Intanto Enzo Marco Letizia, segretario dell'associazione nazionale Funzionari di Polizia ha dichiarato che in tutto il Paese "per svelenire questo clima incandescente e pericoloso occorre che la politica si assuma le proprie responsabilità".

Vista la situazione, il Partito Democratico ha attaccato la Giunta Raggi - che comprende ora nuovi esponenti - attraverso il vicepresidente della Camera e consigliere comunale Roberto Giachetti, il quale ha dichiarato: "C'è un vuoto di iniziative e di idee, un costante scaricabarile".

"Ho presentato - ha aggiunto - due proposte".

Non è convinto, però, il M5S, che tramite il capogruppo in Campidoglio Paolo Ferrara ha esortato: "Il Pd getti via la maschera e faccia sapere se sta con chi occupa abusivamente oppure sono dalla parte della legalità".