Serie A, quinta giornata: Milan-Spal, le probabili formazioni

Serie A, quinta giornata: Milan-Spal, le probabili formazioni

Tre punti fondamentali per la ripresa rossonera in campionato dopo la brutta battuta d'arresto all'Olimpico contro la Lazio. Il modulo con la difesa a 3 è ormai una certezza ma le variazioni potrebbero riguardare prevalentemente l'attacco, reparto nel quale si denota una certa abbondanza.

Qualche modifica alla formazione rispetto a quanto visto contro l'Udinese ci sarà: Vincenzo Montella sfrutta il turno casalingo contro una neopromossa per dare campo ad alcuni elementi della sua rosa per il momento "sacrificati".

A partire titolare nella sfida di domani sera contro la Spal dovrebbe essere Andrè Silva, bomber portoghese che nemmeno 7 giorni fa illuminava la notte di Europa League con una mirabolante tripletta. Locatelli e Montolivo scalpitano e potrebbero prendere il posto di Biglia, più difficile vedere in campo Abate per Calabria. Ballottaggio poi tra Andrè Silva (favorito) e Suso come spalla del confermatissimo Kalinic. A centrocampo Calhanoglu farà staffetta con Bonaventura, apparso poco brillante domenica pomeriggio.

Nell'analisi delle statistiche terremo in considerazione esclusivamente le gare disputate al Meazza in Serie A. Sono 16 i Milan-SPAL già giocati, 11 a favore dei padroni di casa, uno solo a favore degli ospiti e 4 conclusisi in parità. Il ricordo più vicino a San Siro è probabilmente quello della Serie B 1980/'81, una gara giocata il 16 di novembre: Grop trova il vantaggio, ma i rossoneri riescono a rimontare e vincere per 2-1 grazie alle reti di Novellino e Carotti.