Salvini:per ora no listone unico con FI

Salvini:per ora no listone unico con FI

"Lavoro a un progetto coerente per cambiare il Paese, ma per ora sulla lista unica la vedo difficile" aggiunge Salvini. Forza Italia, secondo Salvini, "su tanti temi ha votato in modo opposto alla Lega", come sulla questione delle banche e sulle direttive europee.

Silvio Berlusconi si concede un'altra "incursione" nei luoghi simbolo dell'immaginario quotidiano e questa volta si lascia immortalare dal settimnale "Chi", dimagrito e abbronzato "in una pausa del suo viaggio di ritorno da Merano verso casa". Salvini è sembrato scettico anche sull'idea di un candidato unico. "Se ce ne sarà la necessità lo convocheremo noi, l'incontro", ha aggiunto il leader del Carroccio. "Ad oggi non ci sono le condizioni per questo".

Berlusconi - che sta lucidando l'armatura da battaglia - vuole impegnarsi in prima persona per la corsa siciliana e mostrare, soprattutto a Salvini, che Forza Italia è viva e vegeta e che la corsa alla premiership non è ancora del tutto chiusa.

Alle elezioni politiche mancano ormai pochi mesi dato che dovranno essere indette entro il mese di febbraio e tutti i partiti si stanno cominciando a muovere complici anche le elezioni regionali del 5 novembre in Sicilia.

Il leader della Lega è quindi tornato sull'argomento della libertà di scelta: "Io ho due figli e li ho vaccinati, ma sono per la libertà di scelta".