Roma, Padre propone figlia minorenne per sesso: arrestato

Roma, Padre propone figlia minorenne per sesso: arrestato

I due avevano fissato un appuntamento con la complicità della polizia che nel frattempo aveva avviato dei servizi di pedinamento.

Lo straniero, che nel suo paese svolge la professione di detective, si è mosso nella maniera migliore per consentire un controllo approfondito sull'uomo e sua figlia.

I militari hanno attirato l'orco con la collaborazione del migrante e identificato il fuoristrada con a bordo l'uomo in questione ed una giovane ragazza, che si è rivelata essere la figlia minorenne, affetta anche da gravi problemi di salute. Avvisati per tempo, gli agenti di Polizia hanno assistito al secondo incontro, per cogliere in flagrante l'italiano.

Gli investigatori hanno sequestrato il cellulare del padre scoprendo la presenza di numerosi video amatoriali, nei quali la figlia veniva violentata da alcuni uomini, il tutto ripreso e "diretto" dal genitore, che prendeva anche parte attiva alle scene di sesso. Il padre della giovane è stato arrestato questa mattina dai poliziotti del commissariato Monteverde, coordinati dalla procura di Roma, con le accuse di violenza sessuale di gruppo, detenzione di materiale pedopornografico e maltrattamenti. Nel corso della perquisizione a casa dell'uomo - i poliziotti - hanno trovato tantissimi filmati pedopornografici, che saranno oggetto di ulteriori indagini.