Roma, l'infortunio di Schick diventa un giallo

Roma, l'infortunio di Schick diventa un giallo

Il rientro non verrà in ogni caso accelerato da Eusebio Di Francesco, che non vuole peggiorare la situazione di un giocatore che già ha accusato un forte ritardo di condizione in avvio di stagione, complici anche i noti problemi cardiaci. Ha già iniziato a muovere le pedine sulla mia lavagnetta. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, Schick ha tentato un allungo durante l'allenamento di ieri e si è fermato da solo dopo aver avvertito un fastidio nella zona del retto femorale della gamba sinistra. Molto difficilmente sarà disponibile per domani. "Kolarov nasce terzino ma sappiamo tutti le sue qualità in fase di spinta, ma all'occorrenza potrebbe anche fare il centrale". "Il Milan è la squadra che si è rinforzata maggiormente". Noi dobbiamo crescere, però guardando la sfida con l'Inter ho visto una grande crescita.

Il mister blucerchiato non si sbilancia sulla possibile formazione titolare: la sensazione è quella che i nuovi acquisti Duvan Zapata e Ivan Strinic possano partire inizialmente dalla panchina perché "non hanno lavorato con continuità nei loro club di appartenenza ma sono arrivati con entusiasmo. Ma sono molto ottimista per il futuro". Un incrocio che sarebbe stato certamente affascinante, ma che purtroppo non avrà luogo dal momento che l'attaccante della Roma si è infortunato nel corso della rifinitura a Trigoria.

Chiusura di conferenza con il giudizio sulla sessione di mercato. Alla fine abbiam scelto lui perché Defrel può ricoprire il ruolo di esterno - anche se Ventura dice di no, ndr - forse andremo incontro ad un cambio di sistema di gioco.