Rimini, studentessa Erasmus denuncia stupro

Rimini, studentessa Erasmus denuncia stupro

Dopo aver ballato e bevuto le due amiche avrebbero conosciuto due coetanei, che le avrebbero invitate nella loro camera d'albergo, in viale Castro Pretorio, a due passi dal locale dove tutti e quattro avevano trascorso il dopocena.

Il giovane si sarebbe poi allontanato. Al momento del risveglio, ha accusato dolori alle parti intime e si sarebbe resa conto di essere stata violentata.

Una studentessa spagnola in Italia per un corso Erasmus sarebbe stata violentata la notte di venerdì scorso al termine di una serata in discoteca. Stando al suo racconto, la giovane si trovava a Rimini in compagnia di altri studenti stranieri quando è accaduto l'episodio. Non ricorda i particolari della presunta violenza, né ha fornito una descrizione degli aggressori.

Gli accertamenti medici in ospedale non avrebbero fatto riscontrare lesioni alla ragazza, che comunque ha confermato la violenza.