Raikkonen: "Abbiamo pagato un prezzo troppo salato. Chiedete a Verstappen"

Raikkonen:

Soprattutto per un fatto: Raikkonen scattava dalla seconda fila.

I commissari tramite questo comunicato hanno deciso che nessuno dei piloti tra Sebastian Vettel, Kimi Raikkonen e Max Verstappen dovrà subire dei provvedimenti, anche se l'unico ad aver tratto benefici da questa situazione è sicuramente Hamilton, che ha avuto modo di poter gestire con calma la gara e di portare a casa una vittoria comunque meritata.

Fiducioso e pronto per una bella gara l'olandese della Red Bull, che dopo aver commentato il suo miglior giro delle qualifiche di questo pomeriggio ha lanciato un avvertimento ai tifosi della Ferrari: "mi spiace tanto popolo italiano ma domani alla partenza cercherò di superare Sebastian", ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport.

Come sia andata a finire, l'avete visto: e ci ha rimesso pure lui.

Ma nel frattempo non sono mancate le repliche, ad esempio quella di Mark Webber, che non è stato tenero nei confronti del Cavallino, e ha così apostrofato il tweet iniziale della Ferrari: "Detto da un addetto stampa che non ha mai guidato un go-kart..." Non credo che avrei potuto fare nient'altro per evitarlo, se non partire male e non trovarmi lì... Il buon senso non ha prevalso.