Perugia, accoltella due giudici in ufficio: arrestato

Perugia, accoltella due giudici in ufficio: arrestato

Questa mattina intorno alle ore 12.00, un uomo, un 53 enne di spello, ha aggredito con un coltello due giudici al tribunale di Perugia. L'episodio è avvenuto durante un'udienza.

L'aggressore è stato subito arrestato dalla forze dell'ordine.

L'assalitore è stato immediatamente fermato dalle forze dell'ordine, mentre i due feriti - sembra che abbiano riportato lesioni lievi - sono stati soccorsi dalle ambulanze. A seguire da vicino la vicenda anche il sindaco Andrea Romizi, accompagnato dal consigliere regionale Squarta. I due magistrati, fra cui il 54enne Umberto Rana originario di Molfetta, non sono in gravi condizioni. Ha detto un giudice all'esterno del Tribunale segnalando che nell'edificio non c'è nessuna vigilanza, nonostante le sollecitazioni giunte più volte.