Parte Bake Off Italia 5, ecco cosa aspettarsi

Parte Bake Off Italia 5, ecco cosa aspettarsi

Riparte l'avventura televisiva più dolce del piccolo schermo con Bake Off Italia 2017: si torna a cucinare sotto un tendone ma questa volta con tantissime novità che scopriremo a partire dalla prima puntata del programma in onda il primo settembre 2017 su Real Time. Quest'anno, infatti, l'amato cooking show, condotto da Benedetta Parodi, non solo si arricchisce di un'attesa novità tra i giudici.

Golosi di dolci, appassionati di cucina (ma più di pasticceria), pasticceri aspiranti e professionisti, accendete gli schermi: la quinta edizione di "Bake Off Italia - Dolci in forno" sta per iniziare. Se non vi ricordate chi ha trionfato degli scorsi anni, vi aiutiamo noi a fare il punto della situazione, tramite questo articolo dedicato proprio ai vincitori di Bake Off Italia delle stagioni precedenti. Insieme alla conduttrice, ritroveremo anche il 're del cioccolato' Ernst Knam e Clelia d'Onofrio. La prima delle 14 puntate previste per questa nuova edizione è già disponibile dalle 12.00 di oggi e potete vederla cliccando qui.

- Una sfida denominata "wow": dopo la prova creativa e la prova tecnica, arriva una prova in cui i concorrenti dovranno reinterpretare a piacere il tema della puntata con una creazione ad alto impatto estetico. Sono 50 gli aspiranti pasticcieri, provenienti da varie zone d'Italia e di tutte le età.

Con Radio Italia come radio ufficiale del programma e la possibilità di rivedere le puntate in modalità gratuita on demand su Dplay.com, il talent sembra non voler rinunciare alle proprie prerogative, costituite da un approccio competitivo alla gara, mitigato però da un contorno rilassato e mai isterico.

Tra le novità di questa nuova edizione, l'arrivo in giuria di Damiano Carrara, il pasticcere toscano che ha trovato fortuna oltreoceano con le sue pasticcerie Carrara Pastries. L'obiettivo, come sempre, è andare oltre i propri limiti per stupire i giudici. Si tratta di un temporary cafè frequentabile dall'1 all'8 settembre, con un calendario ricco di eventi visualizzabile su bakeoffitalia.realtime.it. L'idea pare interessante, rende scambievole il rapporto spettatore-show non normalizzandolo soltanto come vassallatico, in un'atmosfera che ricalca alla perfezione quella di Villa Annoni a Cuggiono, dove viene registrato il programma. Studiare un progetto di comunicazione integrata capace di rendere Bake Off un'esperienza interattiva.

Per quanto riguarda i social, invece, su Twitter il programma si potrà commentare con l'hashtag ufficiale #BakeOffItalia, mentre ogni venerdì, sui social i giudici forniranno super anticipazioni nel corso della diretta realizzata da RadioItalia e presentata dalla speaker Fiorella Felisatti.