"Non ritoccate le mie curve". Emily Ratajkowski contro l'uso di Photoshop

Genova - L'entusiasmo è stato subito smorzato da una spiacevole scoperta: quella di essere stata photoshoppata. E non perché il fotografo che ha scattato e ritoccato le foto l'abbia fatta apparire troppo poco bella, ma - al contrario - poiché ne ha alterato labbra e seno per renderla ancora più incantevole sulla prima del Madame Figaro. E quando si è vista in copertina, Emily Ratajkowski non ha gradito.

"Ognuno di noi è una bellezza unica, a modo suo". Tutti abbiamo delle insicurezze sulle cose che ci rendono diverse dall'ideale di bellezza. Come molte tra voi, cerco tutti i giorni di lavorare su questa mancanza di fiducia. Sono rimasta estremamente delusa di vedere le mie labbra e i seni alterati con Photoshop su questa copertina. "Spero che l'industria della moda la smetta di voler modificare ciò che ci rende uniche, iniziando a celebrare l'individualità".