Malaria a Napoli: due bambini ricoverati al Policlinico di Napoli per malaria

Malaria a Napoli: due bambini ricoverati al Policlinico di Napoli per malaria

Comprensibilmente la notizia ha creato un certo allarme sulla scorta di quanto accaduto alla bimba di Trento, morta proprio a causa della malaria.

Malaria a Napoli, due bambini di 8 e 9 anni ricoverati al Policlinico della Federico II.

"I due bambini stanno ragionevolmente bene, ma la malaria non è una malattia da sottovalutare" ha spiegato il professor Alfredo Guarino, primario del reparto di malattie infettive del Policlinico della Federico II, dove i due bambini sono ancora ricoverati. Il ricovero è già di qualche giorno fa, ma la notizia è trapelata soltanto in queste ore, sull'eco della pioggia mediatica che si è scatenata dopo il caso di Trento.

Il dottor Guarino, che di casi di piccoli pazienti colpiti da malattie infettive ne ha visti a migliaia nel corso della sua carriera, spiega che con queste malattie 'bisogna ormai farci i conti. "Con il flusso costante di persone che vengono da aree a rischio - aggiunge interpellato dal Corriere del Mezzogiorno - non si può pensare che il problema non ci riguardi". I casi registrati fino a oggi, infatti, non sono autoctoni, ma manifestazione di un contagio avvenuto nei Paesi dove la malattia è presente.

In Francia tutti si vaccinano contro la tubercolosi, ma in Italia una soluzione del genere non la si prende neanche in considerazione.

Napoli, 2 bimbi affetti da malaria. Seguire clinicamente i pazienti colpiti da queste malattie infettive è molto difficile, perché spesso si tratta di bambini che vivono in campi Rom, si tratta di migranti o comunque di famiglie che non hanno una dimora stabile. Il tempo le sta dando ragione.