Lady Gaga: "Five Foot Two", premiere a Toronto per il documentario

Lady Gaga:

In serata Gaga, che si è ripresa dalla laringite che qualche giorno fa, a Montreal, l'ha costretta a saltare un concerto, ha partecipato alla proiezione in anteprima del docu-film, ospitata dal Princess of Wales Theater. Le polemiche relative a Born This Way e al presunto plagio di Express Yourself sono ormai storiche: Gaga ha più volte dichiarato che le influenze di quel brano sono da interpretare come un omaggio a Madonna e non alla volontà di copiarla, mentre la Ciccone, dal canto suo, ha sempre dichiarato di non avere nulla di personale contro Gaga, ma di averla attaccata "solo quando ho capito che aveva sfacciatamente rubato una delle mie canzoni: non riguarda il furto della mia corona di regina del pop, lei ha la sua strada e io ho la mia".

Vedremo nel documentario una Lady Gaga assolutamente sincera che vive la vita da popstar con tutte le paure, le ansie, le oppressioni, le indecisioni e vedremo nel documentario anche le apparizioni di Mark Ronson, produttore ufficiale dell'album "Joanne", Bobby Campbell, menager della cantante, Florence Welch, cantante dei Florence And The Machine che ha collaborato con Lady Gaga nella traccia "Hey Girl". "Ciò non significa che non creerò nulla o che non abbia già in serbo qualcosa per il futuro". Ho scoperto della faida dai media, dici che sono un pezzo di m... sui media?

Telecamere accese per un anno intero sulla vita privata e pubblica di Lady Gaga.

"Mi sono sentita finalmente pronta a far vedere al mondo chi è Lady Gaga, quali sono le sue debolezze, le sue paure, i suoi momenti bui, quelli belli".

Gaga ha parlato anche di Madonna e dei loro rapporti difficili, che sono ben noti da anni. Non ci resta che aspettare il ritorno di Lady Gaga con questo film sulla sua vita.