Intossicati al banchetto nuziale, in trenta in ospedale: morto un settantenne

Intossicati al banchetto nuziale, in trenta in ospedale: morto un settantenne

E si perché il banchetto che doveva essere la coronazione di una giornata si è trasformato in un vero e proprio incubo.

E' accaduto ad una coppia di Alpignano, in provincia di Torino.

Intossicazione alimentare mortale, forse dovuta a una partita di pesce avariato: trenta persone che nel fine settimana aveva partecipato a una festa di matrimonio nell'astigiano si sono sentiti male tanto da doversi sottoporre alle cure dei sanitari degli ospedali piemontesi.

La festa sembrava essersi conclusa come da manuale, dopo una bella cerimonia. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Asti. Meno fortunato è stato un uomo di circa 70 anni, parente dello sposo, morto a causa dell'intossicazione.

I carabinieri del Nas di Alessandria hanno sequestrato alcuni campioni di cibo dal ristorante: saranno poi gli esami a decretare se tra la morte dell'anziano e l'intossicazione ci sia una correlazione.