Icardi come Batistuta? Mai. Maradona polemico con Sampaoli

Icardi come Batistuta? Mai. Maradona polemico con Sampaoli

"Quando vedo la formazione dell'Argentina di oggi mi spavento".

Un avversario, come tutti d'altronde, da non sottovalutare visto che la compagine di Sampaoli ha bisogno di tantissimo rodaggio e la sfida contro l'Uruguay ha messo in luce tutte le difficoltà dell'Albiceleste che fatica tremendamente a costruire, con la luce che si accende in maniera direttamente proporzionale ai pensieri di Messi. Stavolta il Pibe de Oro si è lasciato andare a dure dichiarazioni in un'intervista ai microfoni del Clarìn a DirectTv Sports: nel mirino le convocazioni della Seleciòn e la scelta di Mauro Icardi. La nazionale albiceleste ha pareggiato a reti inviolate nella scorsa gara valida per la qualificazione ai mondiali contro l'Uruguay. Si trova al quinto posto in classifica a pari punti con il Cile e a 2 punti dal sesto posto che significherebbe esclusione ai prossimi campionati del mondo. Zanetti gli fa da rappresentante. "Se si vuole paragonare Icardi a Batistuta (secondo miglior goleador di sempre dell'Argentina, ndr), si sbagliano di grosso".

Maradona ha definito "una mancanza di rispetto la mancata convocazione di Higuain".

A tal proposito racconta un aneddoto riguardante l'ex ct Edgardo Bauza: "Un giorno ho parlato con lui e mi disse che aveva ricevuto tre chiamate da Wanda Nara".