Google Maps: ora ti dice se (forse) c'è parcheggio

Google Maps: ora ti dice se (forse) c'è parcheggio

Uno degli ultimi esempio è la capacità di Google Maps di mostrare quella che è la possibilità di trovare un parcheggio libero in una determinata zona, grazie ad un sistema statistico e di raccolta dati.

Google Maps ha deciso di alleggerire la suddetta "sofferenza" mediante una nuova funzione che permetterà di sapere dove poter parcheggiare la macchina in base alla destinazione selezionata. Ne parliamo oggi perché Google Maps trova parcheggio è stata estesa a diverse città di tutto il mondo, comprese le italiane Roma e Milano.

Quante volte siete arrivati in ritardo ad un appuntamento a causa della ricerca interminabile di un parcheggio?

Google continua a sviluppare piccoli e grandi miglioramenti al suo Google Maps allo scopo di offrire agli utenti il miglior supporto informativo possibile quando essi si muovono, a piedi, in auto o sui mezzi pubblici, specie in una zona o in una città magari poco conosciuta. Altro non è che l'indicazione di quanto possa essere o meno difficile trovare parcheggio nei paraggi della destinazione impostata sul navigatore. Per ora potete usufruire di questo servizio nelle seguenti città: Alicante, Amsterdam, Copenhagen, Barcellona, Colonia, Darmstadt, Dusseldorf, Londra, Madrid, Malaga, Manchester, Milano, Montreal, Mosca, Monaco, Parigi, Praga, Rio de Janeiro, Roma, San Paulo, Stoccolma, Stoccarda, Toronto, Valencia, Vancouver.

Utilizzando la funzione "find parking" potrai visualizzare una lista di garage disponibili vicini alla tua destinazione.