Genova, Delrio: "Questo Salone e la nautica italiana hanno numeri impressionanti"

Genova, Delrio:

Seguirà il saluto del Sindaco di Genova Marco Bucci, di Paolo Emilio Signorini, Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, e del Presidente della Camera di Commercio di Genova, Paolo Odone. Il ministro ha annunciato che "il Governo finanzierà il Salone Nautico di Genova" con un milione e mezzo euro. "E' un Salone che si consolida e torna ad essere centrale nell'offerta della nautica italiana", commenta il presidente della Regione Giovanni Toti. Non era scontato, dopo la polemica nata con Nautica Italiana, i fuoriusciti da Ucina. Questa mattina l'inaugurazione con il ministro Del Rio e le figlie dell'imprenditore scomparso lo scorso mese d'aprile.

Una pubblicazione attesa da tutti gli addetti ai lavori, che presenta dati importanti, oggettiva testimonianza dell'entusiasmo e dinamismo del mercato: la Nautica attualmente è infatti uno dei pochi comparti che possono rimettere in moto lo sviluppo del nostro Paese e le stime di previsione indicano una crescita dell'industria nautica in Italia a due cifre, dati che verranno confermati ufficialmente in occasione della presentazione di questa edizione 2017 della Nautica in Cifre.

La tradizionale kermesse, trainata dalla ripresa dell'industria nautica italiana, si conferma ancora una volta un punto di riferimento per l'intero settore nautico nazionale ed internazionale con ben 884 brand in esposizione (+ 8% sul 2016), 1.110 imbarcazioni in mostra, un aumento del 10% degli espositori esteri ed il ritorno o l'esordio di 70 aziende italiane e straniere. Demaria ha ricordato che nel 2011, l'esecutivo, "con leggi inutili quanto pericolose, aveva penalizzato il settore. Quanto fatto con il nuovo codice della nautica è un passo in avanti, ma non basta, e in proposito ho avuto assicurazioni che ci potremo mettere mano per migliorarlo".

L'attenzione alle misure di sicurezza è alta, i controlli sono sia dentro sia fuori la Fiera di Genova. "Chi viene dall'estero deve sapere che il Salone è qui".