Formula1 Mercedes, resta Bottas: c'è il rinnovo per il 2018

Formula1 Mercedes, resta Bottas: c'è il rinnovo per il 2018

"Mercedes AMG Petronas Motorsport è lieta di annunciare che è stato raggiunto un accordo con Valtteri Bottas per la stagione 2018 di F1". Bottas, attualmente 3° nella classifica piloti, si è dimostrato in oltre un ottimo team player, aiutando più volte in questa stagione Lewis Hamilton quando il team gli ha chiesto di farlo e venendo anche ricompensato per questo dalla scuderia, come nel caso ormai famoso della posizione cedutagli da Lewis all'ultima curva del Gran Premio di Ungheria. FInlandese di Nastola, nato il 28 agosto 1989, Bottas è attivo in Formula 1 dal 2013 con la Williams, con cui ha corso dal 2013 al 2016, e Mercedes, con cui corre dal 2017. L'estensione del contratto è per il 2018, significa che Mercedes - come era stato per la Ferrari quest'anno - avrà entrambi i piloti in scadenza alla fine dell'anno, volontà questa di tenersi quindi aperte più porte per il futuro.

"Credo che il rapporto tra Lewis e Valtteri funzioni alla grande e questo sia ciò che ci occorre per sfidare i nostri rivali". Ho passato momenti che non dimenticherò, che mi hanno colpito la mentalità, l'impegno, il lavoro e lo spirito del team. Sono felice di aver vinto la mia prima gara della carriera con le Frecce d'Argento; continuerò a lavorare duro dentro e fuori la pista perchè ci sono sempre margini di miglioramento e sono convinto di non aver dimostrato ancora tutto il mio potenziale. E i suoi risultati sono stati molto impressionanti. "Per la nostra squadra fattori come il rispetto e la sportività sono alla base e la chimica tra Valtteri e Lewis è quello che ci serve nella lotta con i nostri concorrenti".